Comune di Scisciano

È un Comune di 5874 abitanti e sorge nella pianura campana alla sinistra del Lagno di Somma e del Lagno dei Leoni.

L'economia è prevalentemente agricola, con la presenza di noceti, noccioleti e vigneti.

Probabilmente deriva dal nome latino di persona Sittius, proprietario di quelle terre, a cui fu aggiunto il suffisso -anus, che indica appartenenza. Con il tempo diventò Sicciano, poi Scisciano. Il Comune di Scisciano nasce come ente autonomo nel 1816, mentre come borgo è di origine, remota.  

I primi ad abitarlo furono gli Osci, uomini serpenti che, per sfuggire alle eruzioni del Vesuvio, fondarono delle città sotterranee. Nell'epoca romana questi luoghi furono concessi ad un certo Sittius da cui il nome Sittiano donde Sisciano ed infine Scisciano.

Già dal XI sec. il nostro comune ha avuto una propria civiltà; esistevano diversi casali: S. Martino, la Corte dei Sancti, li Manganelli, Contrada al Palazzo e forse anche Centola.

Nel XIV sec. questi casali avevano già una propria amministrazione detta Università. Ciò significa che erano dotati di proprie risorse e di nobili famiglie. Nel XVI sec. i suddetti casali furono acquistati dalla famiglia Carafa.  

E nel 1578 per intercessione del Pontefice Gregorio XIII con Regio Decreto entrarono a far parte del Marchesato di Marigliano.

Nel 1738 venne fondata la Confraternita di S. Giovanni Battista, riconosciuta giuridicamente nel 1798, aveva come fine, oltre al culto, anche l'assistenza ai poveri. Nel 1746 si formò il Catasto dei beni dei cittadini. Essa poi venne riconosciuta giuridicamente nel 1798.

Con legge del 1816 Scisciano divenne Comune autonomo della provincia di Terra di Lavoro (Caserta).

Nel 1927 passò definitivamente sotto la giurisdizione della Provincia Napoli.

[Fonte sito ufficiale del Comune di Scisciano]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Il Comune informa

Maggio mariglianese, la Giornata della legalità

Maggio mariglianese, la Giornata della legalità

Sabato 25 maggio 2013 a partire dalle ore 9 si terrà la...

I Gigli di Nola sono patrimonio dell'umanità

I Gigli di Nola sono patrimonio dell'umanità

"La festa dei Gigli di Nola, la nostra storia, la nostra fede,...

Suggestioni notturne. Il Vesuvio e il fuoco

Suggestioni notturne. Il Vesuvio e il fuoco

Venerdì 2 agosto dalle 20,30 alle 24 presso il parco archeologico e...

Eventi

San Vitaliano - XII Anniversario della Strage di Nassirya

San Vitaliano - XII Anniversario della Strage di Nassirya

Giovedi 12 novembre 2015: XII Anniversario della Strage di Nassiriyah dove morì...

Presentazione del progetto E-Gov, servizi on line per la P.A.

Presentazione del progetto E-Gov, servizi on line per la P.A.

Sarà presentato venerdì 10 aprile, alle ore 18.00, nell’aula consiliare del Comune...

Registro imprese NA P. IVA e C.F. 04525451219
Rea n-700725 Capitale Sociale € 266.383,50 i.v.
Skype Skype: areanolanadigitale Help Desk Help Desk: 081 82 39 106
mail certificata: agenziaareanolana@pec.it

Area Nolana Digitale